Cuffie In-Ear, On-Ear e Over-Ear: qual è la differenza?

Ne esistono di tutti i tipi. Le cuffie e gli auricolari negli ultimi anni hanno ottenuto un vero e proprio boom di vendite. C’è chi utilizza le cuffie per ascoltare musica, chi per dedicarsi ad una sessione di videogiochi o per guardare la tv, e chi ancora per questioni di lavoro. Insomma in commercio si trovano innumerevoli modelli ma non tutti conoscono le differenze tra un articolo e l’altro.  Che differenza c’è ad esempio tra cuffie In-Ear, On-Ear e Over-Ear? Per saperne di più vi suggeriamo di leggere con attenzione quanto scritto su miglior cuffia. Cuffie In-Ear Le cuffie intrauricolari, note a tutti come cuffie In-Ear, sono diverse dai classici auricolari, che si appoggiano soltanto nell’orecchio, in quanto vanno inseriti in profondità nel canale uditivo. In questo modo è possibile muoversi senza correre il rischio di perdere le cuffie.… Leggi Tutto